Software verifiche strumenti metrici

per Organismi di Ispezione Accreditati ad attività di ispezione secondo nuovo Decreto del 21 aprile 2017 n.93

VERIGEST, il software per verifiche metrologiche

L'ormai necessaria obbligatorietà di Accreditamento per soggetti operanti nel settore delle ispezioni metrologiche secondo nuovo Decreto del 21 aprile 2017 n.93 ha di fatto rimodulato il modus operandi necessario per le consuete attività di verificazione che devono quindi ora prevedere l'applicazione di un rigido sistema di qualità.
Poter contare su uno strumento software specifico già pronto e perfettamente conforme alla 17020 è fondamentale. Di seguito potrai approfondire alcuni aspetti di rilievo o visionare nel dettaglio tutte le maggiori caratteristiche funzionali del software per Organismi abilitati più utilizzato in Italia.



La verificazione periodica degli strumenti di misura ed il nuovo Decreto del 21 aprile 2017 n.93

Il Decreto n. 93 del 21 Aprile 2017 esplicita la disciplina attuativa della normativa sui controlli degli strumenti di misura in servizio e sulla vigilanza sugli strumenti di misura conformi alla normativa nazionale e europea. (17G00102) (GU Serie Generale n.141 del 20-06-2017) note: Entrata in vigore del provvedimento: 18/09/2017.
Il Decreto ha introdotto numerose novità tra le quali l’obbligo che la verificazione periodica degli strumenti di misura sia eseguita da organismi accreditati in conformità ad una delle seguenti norme o successive revisioni:
  • UNI CEI EN ISO/IEC 17020:2012
    Requisiti per il funzionamento di vari tipi di organismi che eseguono ispezioni
  • UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005
    Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e di taratura - come laboratorio di taratura
  • UNI CEI EN ISO/IEC 17065:2012
    Requisiti per organismi che certificano prodotti, processi o servizi e future revisioni

Accreditamento e regime di qualità… l’importanza di scegliere un software “conforme”

A seguito del nuovo Decreto del 21 Aprile 2017 tutte le aziende operanti nel settore della verificazione periodica di strumenti di misura han dovuto rivedere la propria organizzazione ed il proprio metodo di lavoro così da poter ottenere e mantenere l’Accreditamento utile a poter continuare con le proprie attività di verifica.
Uno degli aspetti più importanti è sicuramente rappresentato dall’introduzione del concetto di “regime di qualità” e dalla modifica significativa che l’adozione di tale concetto comporta nell’espletamento di tutte le attività quotidiane.
L’applicazione operativa ed a basso costo di tali processi rappresenta una vera e propria sfida ed un fattore di alta criticità per qualsiasi azienda.
Attraverso il suo schema di funzionamento perfettamente conforme ed in linea con i criteri di qualità richiesti, Verigest rappresenta la soluzione software per verifiche di strumenti metrici in grado di fornire una risposta concreta alle esigenze di tutte le aziende che intendano Accreditarsi o risultano già essere accreditate per le verificazioni periodiche su strumenti metrici di ogni genere.
Ecco perché se dici: Gestionale Verifiche strumenti metrici dici VERIGEST!

Tipologia di strumenti di misura e verifiche

Il Decreto del 21 Aprile 2017 disciplina le modalità di effettuazione delle verifiche periodiche classificando anche tutti gli strumenti, la tipologia di verifiche periodiche necessarie e la relativa periodicità.

Esistono diverse e distinte tipologie di strumenti metrici e VERIGEST predispone una gestione molto specifica per ciascuno di essi offrendo la possibilità di registrare tutti gli strumenti attraverso un’accurata classificazione ben definita anche dallo stesso Decreto:
  • Strumenti per pesare a funzionamento non automatico:
    • Bilance a funzionamento non automatico (NAWI);
  • Strumenti per pesare a funzionamento automatico:
    • Riempitrice gravimetrica automatica (Altre tipologie di strumenti DM 21 Aprile)
    • Selezionatrice ponderale per la determinazione della massa di prodotti preconfezionati
    • Selezionatrice ponderale
    • Dosatrice ponderale di controllo a funzionamento automatico
    • Pesa a ponte per veicoli ferroviari (Altre tipologie di strumenti DM 21 Aprile)
    • Totalizzatore a funzionamento continuo (Altre tipologie di strumenti DM 21 Aprile)
    • Etichettatrici di peso e peso/prezzo
    • Totalizzatore a funzionamento discontinuo (Altre tipologie di strumenti DM 21 Aprile)
  • Sistemi per la misurazione continua e dinamica di quantità di liquidi diversi dall’acqua:
    • Sistemi di misurazione su condotta
    • Distributori di carburanti (eccetto gas liquefatti)
    • Distributori di liquidi alimentari
    • Sistemi di misurazione su autobotti per liquidi diversi a bassa viscosità (=< 20 mPa.s)
    • Sistemi di misurazione destinati al carico / scarico delle cisterne delle navi, delle autocisterne e dei vagoni cisterna
    • Sistemi di misurazione per il latte
    • Sistemi di misurazione destinati al rifornimento degli aeromobili
    • Sistemi di misurazione per i gas liquefatti a pressione misurati ad una temperatura pari o superiore a - 10 °C
    • Sistemi di misurazione di norma classificati nella classe 0,3 o 0,5, ma utilizzati per liquidi la cui temperatura sia inferiore a - 10 °C o superiore a 50 °C
    • Sistemi di misurazione di norma classificati nella classe 0,3 o 0,5, ma utilizzati per liquidi la cui viscosità dinamica sia superiore a 1000 mPa.s
    • Sistemi di misurazione di norma classificati nella classe 0,3 o 0,5, ma utilizzati per liquidi la cui portata volumetrica massima non sia superiore a 20 1/h
    • Sistemi di misurazione per biossido di carbonio liquefatto
    • Sistemi di misurazione per gas liquefatti a pressione misurati ad una temperatura inferiore a - 10 °C (diversi dai liquidi criogenici)
    • Sistemi di misurazione per liquidi criogenici (temperatura inferiore a - 153 °C)
  • Misuratori massici di gas metano per autotrazione
  • Misure di capacità
  • Pesi;
  • Contatori dell’acqua:
    • Meccanici con portata permanente (Q3) fino a 16 m3/h compresi
    • Statici e venturimetrici con portata permanente (Q3) maggiore di 16 m3/h
  • Contatori del gas con portata massima > di 10m3/h:
    • A pareti deformabili
    • A turbina e rotoidi
    • Altre tecnologie di contatori del gas
  • Dispositivi di conversione del volume:
    • Con sensori di pressione e temperatura sostituibili o parti integranti
    • Approvati insieme ai contatori
  • Contatori di energia elettrica attiva:
    • Elettromeccanici
    • A bassa, media e alta tensione (MT - AT > 1000V)
  • Contatori di calore:
    • Con portata Qp minore uguale o superiore a 3m3/h con sensore di flusso meccanico o statico
  • Indicatori di livello
  • Tassametri
  • Strumenti di misura della dimensione
  • Altri strumenti di misura
Per ogni tipologia di strumento è prevista una specifica caratterizzazione tecnica così come una determinata periodicità di verificazione come specificato nello stesso Decreto.
Oltre alla verificazione periodica standard Verigest è in grado di gestire anche l’eventuale “prova non accreditata” alle volte richiesta dagli stessi clienti.

La rendicontazione da inviare alle Camere di Commercio

Gli organismi sono tenuti ad inviare telematicamente entro dieci giorni lavorativi dalla verificazione, alla Camera di commercio di ciascuna delle province in cui essi hanno effettuato operazioni di verificazione periodica e a Unioncamere, un documento di riepilogo degli strumenti verificati.
In tal senso Verigest, in qualità di strumento specifico nonché software per verifiche metrologiche, fornisce un supporto operativo altamente efficace provvedendo automaticamente all’invio tramite PEC o Telemaco ove possibile di tutte le comunicazioni riepilogative inerenti le verifiche eseguite svincolando l’Organismo da questo faticoso quanto particolare onere che diversamente dovrebbe essere gestito manualmente dal personale interno con notevole dispendio di tempo ed elevato rischio di errore.
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie CLICCA QUI.
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie OK